Arnolfo

Gaetano e Giovanni Trovato

A Colle di Val d’Elsa, Arnolfo si è trasferito in un locale più moderno, tutto vetrate in cristallo di Pisa alte cinque metri e pietre naturali quali giallo di Siena delle cave delle crete, travertino di Rapolano Terme, pietra di Santa Fiora sull’Amiata. Nuova cornice a una cucina che sa allo stesso tempo di Francia e di Toscana, con grandi fondi di cottura e un amore smisurato per la carne rossa, ma anche della assolata Sicilia, dove lo chef Gaetano Trovato è nato. Tre poderose tradizioni culinarie dunque, che da Arnolfo convivono in armonia ed equilibrio. Allo stesso tempo, tre carte indirizzano la scelta verso differenti vie con le Essenze del territorio per chi ama la Toscana più vera, Architetture vegetali per gli amanti del green, ed Evoluzioni contemporanee, che abbracciano la vita e le esperienze dello chef. Massimo servizio e attenzione al dettaglio per gli undici cuochi in cucina al servizio dei ventidue coperti, come l’expertise di Giovanni Trovato, che traccia un percorso sempre azzeccato tra i seicento vini d’annata provenienti dalla Toscana e non solo.

Arnolfo

Via XX Settembre, 50 53034 Colle di Val d’Elsa Città Alta (SI)
Tel. +39 0577 920549
www.arnolfo.com

30 |

Chiusura Martedì e mercoledì
Ferie Dal 15 gennaio al 28 febbraio. Variabili in novembre
Carte di credito Tutte