Piazza Duomo

Enrico Crippa

Nocciola Tonda Gentile, carne di Fassona, Patata dell’Alta Langa, Tartufo Bianco d’Alba: questi ingredienti parlano di Piemonte e di tradizioni compatte con un linguaggio inequivocabile. È sempre un’ardua sfida trasformare materie prime note in creazioni gourmet irripetibili e inaspettate, ma l’energia di Enrico Crippa non si è mai fermata di fronte a questa provocazione. Tanto da coltivare direttamente vegetali e fiori nel suo orto biodinamico. 
Quella dello chef è una mente in continua fibrillazione, che parte dai filari di Nebbiolo per arrivare alle terre più lontane del suo vissuto, Francia e Giappone, di cui è evidente il perfetto equilibrio zen dei sapori. In tutti i piatti c’è un ingrediente che fa da denominatore comune: il fattore umano, che si declina in una tradizione toccata con mano permeata dalla personalità di Crippa. 
La sua gastronomia contemporanea, leggera ed esteticamente appetibile si integra con la sconfinata selezione di vini, regionali e non, consigliata dal pluripremiato sommelier Vincenzo Donatiello, ora anche Direttore. Un plauso alla famiglia Ceretto per aver ideato questa Wunderkammer del gusto.

Piazza Duomo

P.zza Risorgimento, 4 – 12051 Alba (CN)
Tel. +39 0173 366167
www.piazzaduomoalba.it

35 | |

Chiusura Domenica e lunedì
Ferie 2 settimane in agosto. Tra fine dicembre e gennaio
Carte di credito Tutte eccetto Diners