Reale

Cristiana e Niko Romito

In quel di Castel di Sangro, nello scenario ieratico di un ex convento lontano da tutto e da tutti, Niko Romito e la sorella Cristiana decodificano il mistero del quotidiano con un linguaggio culinario e ricettivo ispirato all’assoluto. L’impronta essenziale, quasi minimalista della location si riflette in una stilistica dei piatti che procede per sottrazione e stratificazione, lungo un percorso di ricerca millimetrico anche se apparentemente invisibile. L’ingrediente così trattato, privo di inutili fronzoli, racchiude in sé tutto: bellezza, consistenza, saporosità dell’Appennino abruzzese. Una menzione speciale spetta al pane, considerato un piatto a sé stante del percorso degustazione. Sotto la direzione di Cristiana si muove all’unisono un team di sala giovane e solare, con il sommelier e vignaiolo Gianni Sinesi ad avere l’ultima parola in materia di vini identitari di estrema piacevolezza. In più, l’universo romitiano contempla una galassia di marchi e progetti in continuo fermento, dove formazione e impresa si fondono osmoticamente per lasciare il segno in capitoli inediti di storie del gusto. Benvenuta rivoluzione gentile…

Reale

Casadonna – Piana Santa Liberata – 67031 Castel di Sangro (AQ)
Tel. +39 0864 69382
www.nikoromito.com

26-30 |

Chiusura Lunedì, martedì e mercoledì a pranzo
Ferie Dal 7 gennaio al 27 febbraio.
Dal 7 al 22 ottobre
Carte di credito Tutte eccetto Diners