Antica Corte Pallavicina

Massimo e Luciano Spigaroli

Nell’antica dimora dei marchesi Pallavicino, basta passare davanti alla scala che porta alle cantine, colma di culatelli appesi e forme di Parmigiano, per inebriarsi dell’inconfondibile aroma che la cucina emiliana sa regalare. All’Antica Corte Pallavicina si possono degustare culatelli qui prodotti di tre diverse stagionature (18, 27 e 37 mesi), seguiti dai Soffici ai tre Parmigiani in brodo di gallina fidentina in crosta di sfoglia, senza saltare un assaggio di Coscette di rana all’aglio dolce, prezzemolo e polenta, o il Filetto di Nero leggermente affumicato su foglie di pioppo e fieno in riduzione di birra. Un’azienda agricola, un relais di charme e di storia e un ristorante, gestiti dai fratelli Spigaroli al massimo livello possibile, dai maiali allevati che danno ottimi salumi, all’uva che dona lo strologo, il tamburen, la fortana e il rosso del motto, alle verdure e alla frutta. Il calore del camino e della gente del posto riscalda il cuore mentre si osserva lo scorrere lentodel Po.
Parma è la provincia del godere e questo è il suo tempio.

Antica Corte Pallavicina

Strada del Palazzo due Torri, 3 – 43016 Polesine Zibello (PR)
Tel. +39 0524 936539
www.acpallavicina.com

45 | |

Chiusura Lunedì, da novembre a marzo
Ferie 2 settimane in gennaio
Carte di credito Tutte