Caino

Famiglia Menichetti e Chef Valeria Piccini

Raffinata rusticità. Due parole tra loro discrepanti, ma che trovano una perfetta sintesi da Caino, perla gastronomica nel borgo medievale di Montemerano, in piena Maremma. Il tempo sembra essersi fermato in un eterno passato, tra i ciottoli smussati dei vicoli in pendenza e le case di pietra, fino all’ingresso nel regno della famiglia Menichetti. Qui, la chef Valeria Piccini, insieme con il marito Maurizio Menichetti e il figlio Andrea, ha trasformato una semplice rivendita di vini in un vertice di cucina d’autore e di ospitalità. La cifra stilistica segue il credo della semplicità, senza dover in alcun modo rinunciare al gusto e alla creatività, e forgia sapori tipici e avvolgenti, da assaporare in un’atmosfera toscana intima. L’identità e il lirismo di questo territorio trovano espressione in ingredienti più poveri che opulenti, quinto quarto e baccalà, ma anche negli ortaggi dell’orto di Saturnia coltivato da Maurizio. Con grande sapienza e devozione, Maurizio ha istituito una cantina spettacolare, dove oggi è attivo il giovane Andrea: oltre ventimila bottiglie, custodite in piccoli anfratti sotterranei. L’idillio culmina in una delle tre camere della locanda.

Caino

Via Chiesa, 4 Frazione Montemerano 58014 Manciano (GR)
Tel. +39 0564 602817
www.dacaino.it

 24

Chiusura Lunedì, martedì e giovedì a pranzo. Mercoledì
Febbraio: Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì
Ferie Dal 7 al 24 Gennaio. Dal 30 giugno all’11 luglio
Carte di credito Tutte