Nostrano

Stefano Ciotti

Quando si è presentata l’occasione di mettersi in gioco con un locale tutto suo, Stefano Ciotti non ha esitato a dare un taglio al déjà-vu romagnolo per forgiare una location smaccatamente marinara di alto valore che non incute soggezioni. Al Nostrano Ristorante tutto l’interior design è stato commissionato su misura e rispecchia la predilezione per il pesce, meglio ancora se azzurro. Così, nel tempo di un boccone, i commensali compiono un viaggio lungo chilometri che parte da Pesaro e prosegue spedito senza inibizioni territoriali, mettendo in risalto la sensibilità per rosmarino e scalogno, così come le carni e i formaggi delle valli marchigiane. Nelle creazioni culinarie dello chef si sentono la lezione dei grandi maestri romagnoli, i sapori e i colori del Sud e gli influssi esteri dei viaggi. Ad accompagnare questa cucina emozionale ci sono le proposte enoiche del sommelier Ion Chelici, uomo di sala dal temperamento solare, aperto e confidenziale. Con grande aplomb incede tra i tavoli in legno privi di tovaglie, così che gli ospiti possono toccare con mano il lavoro di qualità di fabbri e artigiani nostrani.

Nostrano

Piazzale della Libertà, 7
61121 Pesaro (PU)
Tel. +39 0721 639813
www.nostranoristorante.it

40 interni + 14 esterni | |

Chiusura Martedì e mercoledì
Ferie Due settimane a novembre
Carte di credito Tutte