Osteria della Brughiera

Stefano Arrigoni

Osteria della Brughiera

I fortunati commensali che approdano all’Osteria della Brughiera a Villa d’Almè sono accompagnati per mano dal patron Stefano Arrigoni lungo un favoloso viaggio emozionale. 
Cadre bergamasco e campagnolo, ma dall’aspetto curato e romantico: luci soffuse, opere d’arte moderna alle pareti e tappeti dipingono il contesto in cui assaporare gli equilibri originali e inaspettati della cucina del giovane chef Stefano Gelmi. Il suo temperamento creativo ed effervescente si tramuta in piatti ben riusciti, dove in ogni boccone si coglie la mano del cuoco, la sua idea strutturata, meditata, ma al contempo fresca ed eccentrica. Le pietanze si arricchiscono con contaminazioni felici e ben calibrate che esplorano territori distanti, come quelli giapponesi. Ne è un esempio il piatto Porro fondente al salmoriglio e avocado, al pesto di pistacchi, semi di canapa e capperi: un’esplosione di sapori inimmaginabile, che rapisce i palati più esigenti, amanti della qualità e dell’estetica. 
A questa moltitudine di caratteri si affianca una carta dei vini ben concepita, che racchiude etichette blasonate e alcune chicche frutto di un’appassionata ricerca.

Osteria della Brughiera

Via Brughiera, 49 – 24018 Villa d’Almè (BG)
Tel. +39 035 638008
www.osteriadellabrughiera.it

50 – fino ad 80 per eventi |

Chiusura Lunedì, martedì a pranzo
Ferie Dall’11 al 29 agosto
Carte di credito Tutte