Lio Pellegrini

Silvia e Giuliano Pellegrini

Lio Pellegrini
Lio Pellegrini

Lio Pellegrini è più di un ristorante: è tributo e ricordo del padre di Giuliano, è insegna romantica per eccellenza, in stile bistrot francese, popolato da mille ninnoli e curiosità, è fucina di genio e creatività a due passi dalla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea e all’Accademia Carrara a Bergamo Alta. Insieme con mamma Nadia e la moglie Silvia, dal 1984, Giuliano Pellegrini propone una tradizione fatta di sapori mediterranei che spaziano tra carne e pesce, tra ricordi della natia Toscana e intuizioni semplici, pur rimanendo in un equilibrio gustativo solido. Giuliano si definisce esageratamente attento, caratteristica che si tramuta in un’idea gastronomica fatta di ricerca, sperimentazione e nuovi accostamenti di sapori. A fare da culla a quest’identità spontanea e familiare c’è una location suggestiva, incastonata in una sagrestia del Seicento, impreziosita da stili d’arredamento diversi e sapientemente integrati tra loro. Il giardino esterno con una veranda luminosa rappresenta una vera e propria oasi di pace nella stagione calda, mentre un’unica confortevolissima camera immerge l’ospite nel silenzio assoluto interrotto solo dal cinguettio degli uccellini.

Lio Pellegrini

Via San Tomaso, 47 – 24121 Bergamo (BG)
Tel. +39 035 247813
www.liopellegrini.it

45 + 45 esterni |

Chiusura Lunedì. Martedì a pranzo
Ferie 1 settimana dopo Pasqua e le ultime 3 settimane di agosto
Carte di credito American Express, Visa, Diners, Mastercard