Laite

Chef Fabrizia Meroi e Roberto Brovedani

Una storia d’amore che dura da trent’anni: sulla base di un sentimento solido e di una passione comune per l’alta cucina, Laite è nato grazie all’appassionata Fabrizia Meroi in cucina e al premuroso Roberto Brovedani in sala. Lei lascia la sua Cividale del Friuli senza un tocco di rimorso, per finire tra le braccia del suo amato in quel di Sappada, “due cuori e un ristorante”. Un amore per la cucina che la nonna di Fabrizia ha trasmesso con forza e passione alla nipote. Il ristorante può essere dunque considerato la “bomboniera” della coppia, tutta fatta di legno, appena fuori dal paese, per una ventina di fortunati coperti dove farsi coccolare dalle proposte creative della carta. C’è tanto territorio nel menu, che mai come tra queste montagne è ricco di ingredienti, cifra distintiva della chef che non ha mai pensato di estrometterle dal suo ristorante, ben prima delle mode nordiche: selvaggina, funghi, abeti e aria buona. Nella cantina, rigorosamente di pietra, regno di Roberto, si trovano tutti gli oggetti di valore delle antiche case di Sappada, un vero e proprio museo circondato da bottiglie di pregio.

Laite

Borgata Hoffe, 10 – 33012 Sappada (UD)
Tel. +39 0435 469070
www.ristorantelaite.com

20 | |

Chiusura Mercoledì. Giovedì a pranzo
Ferie 20 giorni in giugno e 20 giorni in ottobre
Carte di credito Tutte