I Cantieri di Ciccio Sultano: il nuovo progetto che sbarca a Ragusa Ibla

Ciccio Sultano dà vita a un nuovo progetto nel cuore di Ragusa Ibla

I Cantieri di Ciccio Sultano sono un progetto che nasce all’interno di un edificio storico nel cuore di Ragusa Ibla che, grazie all’impegno e all’ingegno dell’architetto Fabrizio Foti, è stato risistemato e trasformato in un vero e proprio laboratorio aperto sul mondo. Lo stesso architetto parla così del risultato ottenuto: “Un luogo che nasce dal restauro-riuso di alcuni ambienti terreni del settecentesco Palazzo La Rocca. Tali spazi sono sempre stati, dall’origine, le sedi congeniali per il lavoro quotidiano di maestranze e di artigiani. Un luogo in cui oggi si rinnova l’incontro ideale di mestieri, pratiche, saperi e pensieri; un luogo in cui si intrecciano ricerche, sperimentazioni e produzioni”.
Ora tutto è pronto a Palazzo La Rocca, un ambiente di centocinquanta metri quadrati situato accanto al ristorante Il Duomo, di cui ne diviene naturale estensione.

Il progetto: idee, sperimentazione e tanta ospitalità

In via Bocchieri, sotto le volte alte sei metri e con muri di pietra a vista, sono state realizzate una cucina calda laboratorio freddo – ad alto contenuto tecnologico – per la sperimentazione e la produzione delle ricette di cucina e di pasticceria. A questi spazi si affiancano zone più conviviali, come il salottino con bar e la terrazza, entrambi aperti agli ospiti e ai clienti del ristorante.
Lo chef Ciccio Sultano racconta: “Cantieri Sultano è, innanzitutto, un luogo fisico dove lavorare, sperimentare, incontrarsi, ma anche un cantiere di idee per promuovere una cucina contemporanea, siciliana per nascita e internazionale per vocazione”.
Un luogo, dunque, dove incontrare e conoscere sapori antichi e moderni, sotto la sapiente regia di una degli chef siciliani più noti del panorama internazionale.