“Gli Artisti dello Street Food” alla sua sesta edizione dalla famiglia Cerea

La famiglia Cerea è pronta per la sesta edizione de “Gli Artisti dello Street Food”.

“Gli Artisti dello Street Food”, uno tra i viaggi enogastronomici più attesi e desiderati dell’anno, è alle porte: mercoledì 24 luglio, infatti, torna alla Cantalupa di Brusaporto (BG) l’evento gourmet dell’estate, che ha già visto il tutto esaurito con circa un mese d’anticipo.
Dalle 19.30 il ristorante si animerà con tutti gli ospiti e gli innumerevoli artisti culinari, invitati per l’occasione a mettere in tavola la loro creatività, il loro estro e la loro ordinaria originalità, in linea con l’innovativa formula promossa dalla famiglia Cerea al ristorante Da Vittorio, ovvero quello di unire la cucina di strada con le proposte raffinate di grandi chef italiani, in un ideale scambio di ruoli.

Il tema: la notturna New York degli anni ‘70 e ‘80

Come da consuetudine, è stata grande l’attesa per il tema principale della serata che quest’anno riprenderà le ferventi notti dei club newyorkesi a cavallo tra gli anni ’70 e ’80, con la loro tipica atmosfera esuberante e fuori dagli schemi. Per questo musica e intrattenimento, insieme con la buona cucina, saranno attivi protagonisti: dai The Goldsingers, a Incanto, da Dj Jody Cecchetto a Magico Hermy. Le redini della serata saranno affidate alla conduttrice Irene Colombo, che si destreggerà con il solito aplomb tra luci stroboscopiche, vestiti di paillettes, zatteroni e tanta voglia di divertirsi.

Una cena esclusivamente lounge

La cena non sarà placè, ma esclusivamente lounge: gli ospiti potranno muoversi liberamente per scoprire le prelibatezze disponibili nelle numerose isole gastronomiche predisposte per l’occasione e che si contenderanno il titolo di Artista dello Street Food 2019. Accanto agli Artisti dello Street Food presenti, partner della serata saranno anche Cantine Ferrari, Frescobaldi, Bisol, Allegrini, Antinori, Cantina Olivini, Batik, Fever-Tree, Hendrikck’s Gin, Velier, San Pellegrino, Aperol Spritz, Lavazza, BMW, Parmigiani e due dei marchi di Moët Hennessy Italia: Belvedere Vodka che proporrà Ruby Tonic, il rinfrescante cocktail della collezione Belvedere Vodka “Drinkpink”, con succo di pompelmo rosa, acqua tonica e fetta di pompelmo rosa; Belvedere Spritz, con Lillet Blanc, acqua tonica e acqua gassata, servita con fette di pompelmo e un rametto di timo. Infine, Champagne Ruinart, che servirà “R” de Ruinart e Ruinart Rosé dal Wine & Cocktail Bar di Tannico, il Double Decker Summer Edition.

Chi vincerà quest’anno? Lo scopriremo presto.