Combal.Zero

Chef Davide Scabin, Milena Pozzi, Barbara Scabin­

Si potrebbe supporre che la cucina di Davide Scabin possa essere fortemente legata alla tradizione, in perfetto accordo con la maestosità del castello di Rivoli, con la terrazza che si affaccia sulla bella Torino, proprio a fianco del Museo di Arte Contemporanea. Ma Davide Scabin non segue le scie, le mode le crea, è lui la musa ispiratrice degli studiosi d’arte che visitano le mostre e hanno la fortuna di fermarsi a provare il food design e la spinta creativa di uno chef che sarà ricordato nella storia per il suo genio, ma anche per la sua sregolatezza. Tra i più pirotecnici dei cuochi italiani, osando senza mai esagerare, in una dimensione ludica che però non sovrasta mai il piacere del cibo, Davide Scabin ha forgiato classici indimenticabili come il Cyber Egg (l’uovo avvolto in una pellicola trasparente con l’aggiunta di scalogno e caviale), il Rognone al gin o la Zuppizza. “Non smettere mai di esplorare il gusto” è il leitmotiv dello chef anche se, aggiunge, “Per quanto lontano tu possa andare, non raggiungerai mai i confini del gusto”, facendo il verso a Eraclito.

Combal.Zero

P.zza Mafalda di Savoia – 10098 Rivoli (TO)
Tel. +39 011 9565225
www.combal.org

50 |

Chiusura Domenica e lunedì. Da martedì a sabato aperto solo a cena
Ferie Periodo natalizio. Variabili in agosto
Carte di credito Tutte